Per rimediare subito alla delusione della torta di ieri, oggi pomeriggio ho fatto preparare alle bambine le pizzette di pasta sfoglia.

Per preparare le nostre pizzette speciali bisogna procurarsi prima di tutto delle formine per biscotti, con le forme che piacciano ai bambini, e pochissimi ingredienti:

– pasta sfoglia rettangolare (io sono affezionata alla Buitoni
– formaggio Galbanino a fette (ma va bene anche un altro tipo purché si sciolga bene in forno)
– sugo di pomodoro. Io utilizzo quello già pronto della Knorr perché questa è una ricetta per negati è condito e saporito al punto giusto ma, se preferite la pummarola
fatta in casa ovviamente va benissimo).

Srotolare la sfoglia e far ritagliare con le formine. Possono farlo facilmente i bambini vedrete che si divertiranno un sacco. Successivamente sistemarle su una teglia con della carta da forno:

Aggiungere mezzo cucchiaino di pomodoro al centro di ogni pizzetta e distribuirlo bene lasciando liberi i bordi

Dopo il pomodoro, aggiungere un quadratino di Galbanino su ogni pizzetta. Anche questo passaggio può essere fatto autonomamente dai bambini e il risultato è questo:

Infornare per massimo 15 minuti a 160°.

Ed ecco pronte le pizzette di pasta sfoglia: Le mie bambine sono proprio amanti della cucina (ora stanno guardando in TV Masterchef Magazine) e avendo già 5 anni riescono a fare tutto da sole senza sbagliare le dosi.Con i bambini più piccoli è necessario un aiutino della mamma (anche solo per evitare gli schizzi di pomodoro sulle pareti) ma il divertimento e il risultato sono comunque garantiti!

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: