Da ormai ben 3 settimane questa sottospecie di albero di Natale ha preso posto sul tavolino del soggiorno.
Non posso definirlo un BELL’ALBERO perché non c’è una decorazione uguale ad un’altra, nemmeno nel genere: palline di diversa forma, ghirlande lunghe, ghirlande corte, ghirlande di stelline e altre di perline, fiocchi con motivi vari e ciondolini che non sono nemmeno da albero ma ci piacevano perché sono ROSA!! 
In cima abbiamo un puntale e una stella di carta punteggiata all’asilo.
Poi ci sono due stelline di glitter, una argento e l’altra oro, che ci ha portato un’amichetta che è venuta a giocare, una calza rossa di feltro, recuperata chissà dove, e due peluchoni ricevuti dal Babbo Natale venuto all’asilo l’anno scorso.
Ma il pezzo forte è sicuramente l’omino di carta punteggiato e decorato da M durante l’open day alla scuola elementare.  Ne va, giustamente, molto fiera, quindi non potevo escluderlo dall’albero!
Insomma potrebbe essere definito un alberaccio di Natale, che non c’azzecca niente con quei colossi delle case americane, tutti addobbati con criterio, con una sgargiante pallina su ogni ramo, tutte dello stesso colore, le ghirlande ben posizionate e la stella luccicante in cima… 
Ma non ce ne importa nulla…il bello di questo albero è che è il NOSTRO albero, frutto della creatività delle nostre principesse, quindi è sicuramente il più bello del mondo!

DECORAZIONE ALBERO

…e non potevano mancare i Babbi gemelli!!

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

2 Comments

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: