3 gennaio 2012: sveglia alle ore 08:30, abbondante colazione con croissant e nutella e partenza per il parco.
Prima meta di oggi: Discoveryland. Il tragitto è lungo e non possiamo fare a meno di scattare qualche foto alle vetrine e alle meraviglie che incontriamo. 
Finalmente giungiamo a destinazione e ci mettiamo in coda per salire sui missili lanciati dalla nave Orbitron
Il tempo non è dei migliori nemmeno oggi e quando inizia a piovigginare ci rifugiamo nel cinema 3D per la proiezione di Capitan EO, con la partecipazione speciale di Michael Jackson.
Oltre ai giochi, i parchi offrono la possibilità di assistere a diversi spettacoli con una programmazione giornaliera ad orari prestabiliti, pertanto è preferibile portare con sé il programma e organizzarsi per arrivare in tempo e trovare ancora posto.
Una delle più belle attrazioni a Discoveryland è il Buzz Lightyear Laser Blast: un percorso su una Star Cruiser dotata di pistole laser per sconfiggere i nemici di Buzz.
Per i più coraggiosi c’è anche la Space Mountain. Riesco ad evitarla solo perché  l’accesso è consentito con un’altezza minima di 1,40 m, altrimenti le mie figlie si sarebbero lasciate lanciare a velocità siderale da quel cannone!!
E ora pappa-time: hamburger con musica jazz dal vivo…
avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: