toppe fai-da-te

Quando lasciamo i bambini liberi di giocare, dobbiamo mettere in conto qualche piccolo incidente di percorso. A tutte voi sarà capitato di trovare qualche strappo su una maglietta o un paio di pantaloncini appena acquistati e indossati solo due ore al parco. Che fare dunque? possiamo rimediare al danno applicando delle toppe fai-da-te.

rimediare a uno strappo con le toppe fai-da-te

Tempo fa avevo conservato degli scarti di tessuto in eco pelle e ho pensato di utilizzarli per ricavarne delle toppe originali per nascondere un buco su una canottiera delle bambine.
Oltre ad avere risparmiato il costo delle classiche toppe che avrei acquistato al supermercato o in merceria, ho dato un tocco personale alla canottiera.

Ho disegnato sul tessuto in eco pelle due cuoricini e li ho tagliati con una forbice da sarta.
Avrei potuto cucirli semplicemente con ago e filo ma, avendo a disposizione la macchina da cucire, ho utilizzato quella per fare più in fretta.
Le bambine sono rimaste soddisfatte del risultato e mi hanno detto che sarebbe un peccato indossarla solo per giocare. Come vi sembra?

toppe fai-da-te in eco pelle

[button url=”https://www.facebook.com/thepocketmama/”]SEGUI THE POCKET MAMA SU FACEBOOK[/button]

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

2 Comments

  1. avatar

    Carina, ma se attaccassi io quei cuoricini uscirebbe un tale disastro che la canottiera sarebbe immettibile..ahahahahah
    Ciaoooooooooooo

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: