Ero all’ufficio postale e attendevo il mio turno. 
Avevo davanti quindici persone e per ingannare il tempo ho pensato di leggere quel “pidieffe” che avevo ricevuto via mail qualche giorno prima e che avevo salvato sul tablet: anteprima del libro “Detto con il cuore”, Racconti autentici da mamma a mamma, a cura di Francesca Valla (alias Tata Francesca).
Mi aspettavo di leggere qualche racconto di poppate, pannolini e notti insonni, esperienze insomma che hanno vissuto un po’ tutte le mamme. Invece il racconto di mamma Maria Laura, rimasta sola con due bambini da crescere, mi ha fatta emozionare così tanto da farmi scendere una lacrimuccia… peccato che l’ufficio postale fosse pieno di gente! 

Dal libro “Detto con il cuore” – Ed. Mondadori

Ho cercato di fare l’indifferente e di non farmi notare da chi stava seduto accanto a me in attesa, ma al termine della storia di mamma Maria Elena, alle prese con le difficoltà dell’allattamento, avevo già consumato troppi fazzoletti di carta per riuscire a passare inosservata…
Per chi non ne avesse ancora sentito parlare, “Detto con il cuore” è il frutto di un grande progetto editoriale promosso da Bepanthenol, la linea di prodotti per la pelle pensati per la mamma e il bebè. L’iniziativa è stata presentata il 16 maggio scorso a tutte le mamme 2.0 dal responsabile della linea Bepanthenol e Francesca Valla.
Francesca Valla, che è anche insegnante, scrittrice, ma soprattutto mamma, ha coordinato il progetto leggendo tutti i racconti che sono pervenuti negli ultimi mesi tramite il sito www.mammaraccontati.it e ha selezionato le storie da pubblicare, lasciandosi guidare dal cuore e dalle emozioni che ha provato leggendole.
Il risultato è un diario che raccoglie storie vere di mamme vere, che hanno voluto condividere le loro esperienze di gioia, felicità ma anche difficoltà e dolore, per sostenersi a vicenda nel percorso della genitorialità.

Il libro verrà presentato in Mondadori a Milano il prossimo 20 novembre e con l’acquisto possiamo sostenere la Fondazione Ariel, un’organizzazione no profit che da dieci anni assiste, in tutta Italia, le famiglie con bambini disabili per aiutarle a vivere con serenità la loro esperienza. 
Ariel aiuta le famiglie a trovare le giuste risposte ai loro mille bisogni di tipo medico, psicologico e sociale. In questo modo tutte le donne che leggeranno il libro aiuteranno concretamente le mamme e i bambini di Ariel.

“Questo volume è uno strumento che spero possa continuare a dare la possibilità di raccontarsi, di scrivere e di rileggersi. In una parola, di condividere. Affrontare il percorso genitoriale è difficile, e non sempre si è supportati nella maniera più adeguata. Ma la condivisione fa sentire meno sole.” – Francesca Valla

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

3 Comments

  1. avatar

    E'un'opera bellissima, ed il fine lodevole….mi son commossa a leggere che ti sei commossa.
    Maria Elena (mammapiky)

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: