Durante questa settimana io e le bambine ci siamo davvero sbizzarrite per realizzare qualche lavoretto per la festa della mamma.
Non soffro di manie di protagonismo ma questa è stata davvero una buona scusa per fare qualcosa di creativo tutte e tre insieme e…lo ammetto: anche per farmi coccolare un po’ più del solito.
Quelli che mi sono piaciuti di più sono una ghirlanda con i cuori di carta e un castello di carta da riciclo.
La ghirlanda è semplicissima. Bastano un foglio di carta rosso e una cucitrice.
Abbiamo tagliato tante striscioline per il lato lungo del foglio e le abbiamo tagliate a metà.
Ringrazio l’azienda Balma, Capoduri & C. che mi ha gentilmente offerto tutto il necessario per incollare e pinzare.

GHIRLANDAGHIRLANDA

Pinzare insieme le estremità di due striscioline

GHIRLANDA

Aprirle per creare la forma del cuore e pinzare la punta aggiungendo esternamente altre due striscioline

GHIRLANDA

Procedere nello stesso modo fino ad ottenere la lunghezza desiderata per la vostra ghirlanda

GHIRLANDAGHIRLANDA

Oltre alla ghirlanda, abbiamo anche fatto insieme un bel castello di carta utilizzando materiali di riciclo come i rotoli della carta igienica e dello Scottex e una scatola di merendine.

Per questo non credo che serva un tutorial ma soltanto la fantasia dei vostri bambini e un piccolo aiutino da colla e cucitrici.

CASTELLOCASTELLO DI CARTA

Per incollare i rotoli alla scatola ho utilizzato la colla Coccoina 81 (vi ricordate la Coccoina? quella che si annusava a scuola), che è la mia preferita perché la spugnetta sul beccuccio permette di stendere la colla nella giusta quantità e solo dove occorre.

CASTELLO DI CARTA
CASTELLO DI CARTACASTELLO DI CARTA

Ringrazio l’azienda Balma, Capoduri & C. per avermi gentilmente offerto il kit per realizzare i nostri lavori:

CASTELLO DI CARTA

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

1 Comment

  1. avatar

    Sono sorpresa dalla ghirlanda: è così semplice e intuitiva che me la farò “pinzare” da medio per il pranzo di domenica ^_^
    Il castello, poi, è una genialata, sicuramente il piccolo lo vorrà costruire per i suoi personaggi lego!!!
    Grazie per le istruzioni!!! e buona festa della mamma <3

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: