Imaginarium
Qualche giorno fa sono stata invitata nello store Imaginarium di Milano per scoprire la nuova collezione autunno-inverno 2014 del brand spagnolo specializzato nella produzione di giocattoli e soluzioni per l’infanzia.
Conosco il marchio da molto tempo (ho avuto anche l’occasione di testare il tablet per bambini Superpaquito) e sapevo che non avrebbe deluso le mie aspettative…
Entrare in un negozio Imaginarium è un po’ come tornare bambini perché si trovano i giocattoli che ci hanno accompagnati durante la nostra infanzia riproposti in chiave moderna, ma anche prodotti più innovativi e adatti alle esigenze dei nostri piccoli nativi digitali.
Ecco qualche assaggio della collezione:
ImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginariumImaginarium

Ce n’è proprio per tutti i gusti e per tutte le fasce d’età. Ma non finisce qui e Imaginarium ci sorprende ancora proponendo ai bambini un’esperienza di gioco unica nel suo genere.
Nasce quindi Imaginieer 3D, la prima stampante di giocattoli in tre dimensioni, realizzabili direttamente dai bambini e comodamente da casa.

Accedendo al sito imaginieer.com i bambini potranno vivere una nuova esperienza di gioco, personalizzando il design, la forma e i colori del loro giocattolo. Basterà poi inviare il progetto al software Imaginarium Magical Factory che si occuperà di realizzare il prodotto in 3D.

Dopo qualche giorno i bambini riceveranno il giocattolo direttamente a casa propria e durante l’attesa saranno costantemente aggiornati sull’avanzamento della produzione.

I primi giocattoli personalizzabili sono una collezione di gioielli (bracciali e ciondoli) e di macchinine Comic Cars, rispettivamente al prezzo di € 19,95 e € 24,95. A partire dal 2015 nuove linee di prodotto saranno disponibili per la stampa in 3D.

ImaginariumImaginarium
Con questo lancio Imaginarium rivoluziona il mondo dei giocattoli e apre anche un mondo di infinite possibilità di produzione, pur mantenendo un’attenzione costante per l’ambiente.

I prodotti stampati con Imaginieer 3D sono infatti realizzati in PLA, un polimero plastico 100% biodegradabile. Inoltre, la stampa 3D utilizza solo il materiale strettamente necessario, aggiungendo strati di materiale attraverso un processo di estrusione.

Le linee Imaginieer saranno disponibili a partire da metà ottobre accedendo online ai siti Imaginarium, su www.imaginieer.com e presso i punti vendita.

Stampante 3DProduzione automobilina 3DOggetti 3D


avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

2 Comments

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: