Christmas Cooking

Metti una suggestiva location nel cuore di Milano, aggiungi un famoso chef inglese e un pilota di rally e mescola con un gruppo di persone con tanta voglia di festeggiare…ed è subito Natale!

Un “mood” molto british per la Christmas Dinner organizzata da EF Englishtown, la scuola di inglese online più famosa al mondo, che ha offerto a un gruppo di blogger la possibilità di conoscere da vicino, e assaporare, alcune ricette della tradizione natalizia inglese.

Ai fornelli lo chef britannico Christopher Joskow, che in vent’anni presso il club londinese Annabel’s ha cucinato per importanti personaggi come Ronald Reagan, Bill Clinton, Sean Connery e Michael Caine.

Ad animare la serata con la sua simpatia, ma anche a fare da traduttore simultaneo ai racconti dello chef, il pilota di rally, nonché finalista di Pechino Express Luca Betti.

Christmas CookingChristmas Cooking

Seduti ad una lunga tavolata imbandita a festa, abbiamo degustato specialità tipiche del British Christmas:

  • Roast Turkey and Chestnut Stuffing
  • Roast Potatoes
  • Brussel Sprouts
  • Shepherds Pie
  • Christmas Pudding
  • Mince Pies
  • Bread and butter Pudding

…e messo alla prova le nostre abilità linguistiche conversando in inglese.

Christmas CookingChristmas Cooking

Devo ammettere che mi servirebbe un ripassino perché sono passati molti anni da quando facevo da interprete alla titolare di un’azienda in cui lavoravo…

Le mie bambine hanno avuto la possibilità di avvicinarsi alla lingua inglese fin dalla scuola materna ma il sistema scolastico italiano non è ancora in grado di garantire un buon livello di apprendimento della lingua, che invece in altri paesi si acquisisce quasi d’obbligo.

L’ideale sarebbe poter fare un’esperienza di studio o di lavoro all’estero, ma chi non ha questa possibilità può sempre optare per i corsi proposti da scuole di lingue come EF Englishtown e che permettono di studiare l’inglese anche comodamente seduti alla scrivania di casa propria.

EF Englishtown è nata nel 1996 dalla partnership tra Apple Computer ed EF Education First e, grazie a un rivoluzionario metodo di e-learning (sistema proprietario Efekta™), accessibile 24 ore su 24, è la soluzione ideale per chi non ha la possibilità di frequentare un corso tradizionale per via degli impegni quotidiani.

Il plus dei corsi e-learning di EF Englishtown è la possibilità di partecipare in qualunque momento a un lezione tenuta da uno dei duemila insegnanti madrelingua certificati e residenti in tutti i continenti, e di potersi quindi interfacciare online anche con studenti di diversi paesi e diverse culture, abbattendo così ogni barriera linguistica.

Grazie all’App EF Englishtown (disponibile sia su IOS che Android) gli studenti potranno seguire il loro corso in ogni momento e accedere ad alcuni contenuti anche offline.

Il buon proposito per il 2015 è di “frequentare” un corso EF Englishtown per prepararmi a quel viaggio a Londra che desidero fare da molto tempo con tutta la famiglia. Nei prossimi mesi vi racconterò tutti i dettagli e i progressi che conto di fare!

Tornando alla nostra Christmas Dinner, abbiamo chiuso in bellezza con Secret Santa, il tradizionale scambio di regali low cost, che per l’occasione sono stati acquistati online su Harrods e John Lewis con un budget massimo di 10 pounds ciascuno.

Ho scartato il regalo scelto da Letizia del blog Blondesuite…penserò a lei ogni giorno, quando imposterò il mio daily mood…chissà se invece Lasbally penserà a me ogni volta che aprirà il mio ombrello…?!

Christmas CookingChristmas CookingChristmas Cooking
Se le tradizioni inglesi vi incuriosiscono, potete scaricare la guida “Christmas” gratuita qui
…e se volete cimentarvi in qualche ricetta British, potete scaricare la guida “Cooking” qui
Christmas CookingChristmas CookingChristmas CookingChristmas CookingChristmas CookingChristmas CookingChristmas CookingChristmas CookingChristmas Cooking
Buon Natale!
avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

2 Comments

  1. avatar

    è stato un regalo carinissimo ihhihii e una stupenda serata insieme, è stato bello conoscerti!

  2. avatar

    è stato un regalo carinissimo ihhihii e una stupenda serata insieme, è stato bello conoscerti!

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: