L'ANELLO DEI FAITOREN

Giunti presenta “L’anello dei Faitoren”, un nuovo, avventuroso e ipnotico fantasy al femminile che non ha nulla da invidiare a La storia infinita, Alice nel paese delle meraviglie, né al più recente Harry Potter.

Andavo solo alle elementari quando Atreyu volava aggrappato al mantello peloso del FortunaDrago Falkor ed esplorava le terre di Fantàsia alla ricerca dell’Oracolo del Sud, eppure La storia infinita è un romanzo che ricordo come se lo avessi letto ieri. Chi di voi non se lo ricorda?

Se vi piace il genere fantasy sono certa che amerete e ricorderete per sempre anche L’anello dei Faitoren, il romanzo scritto da Emily Croy Barke e curato dallo stesso editore che ha seguito l’uscita de “Il Diavolo veste Prada”.

Narra la storia di Nora Fisher, una giovane ragazza che viene catapultata e poi imprigionata in un mondo governato da magia e incantesimi.
Nora conduce una vita normale e affronta problemi comuni a molte donne, come una tesi di laurea da consegnare e la rottura con il fidanzato. Prova a staccare la spina accettando l’invito al matrimonio di un amico e trascorre un fine settimana ospite in una casa in campagna.
Una mattina, durante una passeggiata, entra in vecchio cimitero e mentre legge la scritta presente su una lapide, si ritrova senza rendersene conto nel giardino di una bellissima villa, la cui elegante proprietaria, Ilissa, la invita a entrare.
Nora entra così in un altro mondo, di cui Ilissa è la regina e, sotto la sua ala si trasforma in una donna bellissima e corteggiata da molti uomini. Tra questi c’è il principe Raclin, figlio della regina, che la chiede in sposa.
Le intenzioni di Ilissa sono tutt’altro che buone e quando Nora si rende conto di essere entrata in un mondo oscuro, si rivolge al mago Aruendiel per ritornare nel mondo reale.
Aruendiel, acerrimo nemico di Ilissa, aiuta Nora a scoprire i suoi poteri nascosti e a combattere contro l’incantesimo dell’anello che le ha messo al dito il principe Raclin…

L’anello dei Faitoren è un romanzo adatto agli amanti del genere di qualunque età (consigliato dai 17 anni su), grazie ai temi tratta: la magia, la lotta tra il bene e il male, l’amore e gli incantesimi che sanno tirare fuori i lati malvagi delle persone.

I lettori di Harry Potter apprezzeranno la magia, che è proprio il punto forza di questo fantasy, e il pubblico femminile si lascerà coinvolgere dalla mondanità, dalla ricchezza, dalla bellezza e dall’amore vero, che Nora riconoscerà al di là delle apparenze.

Le disavventure di Nora ci insegneranno proprio ad andare oltre l’apparenza, perché dietro ciò che scintilla a volte si possono nascondere terribili mostri…


avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: