crescere-con-un-pet

Quando ero bambina tormentavo di continuo i miei genitori per avere un cagnolino o un gattino ma, poiché ritenevano che fossero troppo impegnativi, per anni abbiamo offerto alloggio solo a due pappagallini, a un numero non pervenuto di pesci rossi e a un coniglietto nano.

Finché, dopo mille gabbie e bocce di vetro pulite, notti insonni al ciangottare dei pappagalli e fiumi di lacrime versati per il pesce di turno che passava a miglior vita attraversando il nostro WC, i miei decisero di adottare a distanza i gatti del quartiere.
Nonostante gli sguardi maligni dei vicini di casa, che sovente incrociavano qualche randagio che scendeva dal secondo piano con la pancia piena, il nostro ripostiglio si riempiva sempre più di scatolette e croccantini per Gris, Panterino, Siami e Ice. E infine anche per Minù, detta anche la miracolata, perché con gli occhioni sgranati e il miagolio stridulo riuscì a conquistare i nostri cuori, e un posto ai piedi del letto dei miei. Finalmente avevo ottenuto il mio tanto desiderato pet…peccato solo che abbia dovuto aspettare più di vent’anni.

In compenso le mie bambine, che da piccole passavano molto tempo a casa dei miei genitori, hanno avuto il privilegio di crescere con lei, che è stata una compagna di giochi ma anche uno stimolo importante per il loro sviluppo affettivo e psicologico.

Crescendo con un amico a quattro zampe i bambini imparano ad assumersi le responsabilità, a socializzare e a coltivare valori come la generosità, l’attenzione, la cura e l’amore incondizionato verso l’altro, che sia il compagno di scuola o un amico peloso.

Un animale domestico però non è un capriccio, bensì un membro della famiglia a tutti gli effetti, per questo è fondamentale essere preparati ad accoglierlo e imparare a prendersi cura di lui al meglio.

Se anche voi amate gli animali, se state valutando di adottarne uno o semplicemente volete saperne di più sul rapporto bambino-animale, non potete perdere l’evento gratuito organizzato da Mysocialpet, FattoreMamma e VETSforPETSOnlus, con la collaborazione di “A Scuola di PetCare®” di PURINA

Crescere con un Pet

Sabato 19 settembre 2015
Presso C.A.M. Ponte delle Gabelle
Via San Marco 45 – Milano

Un’intera giornata aperta alle famiglie e dedicata ai bambini e agli animali per sperimentare il bello di stare insieme. Alle 11:00 potrete partecipare  alla tavola rotonda con un team di esperti che vi aiuteranno a capire “Cosa vuol dire crescere con un pet”, ovvero le dinamiche e i benefici di questo rapporto sia dal punto di vista del bambino che da quello dell’animale.

Andrete anche “A scuola di PetCare®” attraverso un viaggio nell’educazione dei bambini alla conoscenza, al rispetto e alla cura dell’amico a quattro zampe.

Per i bambini e i loro pet (potete portare anche loro!) sarà un momento di festa, gioco e divertimento: sono previsti laboratori ludico-educativi e l’intervento di Manuela Michelazzi, veterinaria comportamentalista che, con i suoi bellissimi cani, dimostrerà ai bimbi il corretto approccio a un cane e delle semplici regole base per stabilire un buon rapporto.

L’evento è totalmente GRATUITO ma per la buona riuscita è necessaria la registrazione sul sito www.crescereconunpet.com dove troverete anche il programma completo.

L’evento Crescere con un Pet potrà essere realizzato grazie agli sponsor:

Purina con “A scuola di PetCare®”: una campagna nazionale di educazione pet care attiva dal 2004, ideata da un gruppo di dipendenti appassionati di pet e genitori, che a partire dalle scuole elementari coinvolge con iniziative dedicate il mercato. Sviluppata in collaborazione con le principali associazioni veterinarie in Italia – SCIVAC (Società Culturale Italiana Veterinari per Animali da Compagnia) e FNOVI (Federazione Nazionale Ordine Veterinari Italiani) e con il patrocinio di ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani), fa cultura sul possesso responsabile e sul ruolo del Medico Veterinario e coinvolge ogni anno 50.000 bambini e le rispettive famiglie. Per maggiori informazioni visita www.purina.it
Purina intratterrà bambini anche con il 
Gioco dell’oca: domande e prove sul tema pet per scoprire il magico mondo degli animali da compagnia. E per i pet… tanti snack Purina.

Il Gruppo Bancario IBL Banca, tra i principali operatori in Italia nel settore dei finanziamenti tramite cessione del quinto (CDQ) dello stipendio o della pensione, che sostiene da sempre iniziative legate ai valori di solidarietà, attenzione per l’ambiente e gli animali. L’iniziativa si inserisce nella strategia di comunicazione di IBL Banca per il prestito RataBassotta, prodotto che si rivolge alle famiglie, la cui notorietà e forza comunicativa è trasmessa dal suo noto testimonial, il cane bassotto. Allo stand dedicato saranno a disposizione delle t-shirt su cui sarà possibile scrivere il proprio nome e personalizzare il bassotto, testimonial della campagna RataBassotta

Un ringraziamento va inoltre a Giunti Editore.

crescere-con-un-pet

(photo credit: Smaranda & Arpagic

[button url=”https://www.facebook.com/thepocketmama”]SEGUI THE POCKET MAMA SU FACEBOOK[/button]

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: