wlingua app per imparare le lingue

Tra i buoni propositi per questo 2016 c’era quello di fare un ripasso dell’inglese e magari migliorare il mio spagnolo.
In realtà sono anni che mi riprometto di iscrivermi a un corso di lingue ma, tra lavoro e famiglia, non sono mai riuscita a ritagliarmi il tempo necessario. Inoltre l’idea di avere un impegno fisso settimanale, e il timore di non riuscire a rispettarlo, sono state buone scuse per continuare a rimandare 😉

Qualche giorno fa però ho scoperto Wlingua, l’App per imparare le lingue dove vuoi e quando vuoi e che mi ha subito incuriosita.

Wlingua è disponibile su iTunes, su Google Play e su piattaforma online, è quindi utilizzabile da smartphone, tablet o PC. Il plus è che se si accede ai corsi da diversi dispositivi, a seconda della necessità, i progressi realizzati vengono sincronizzati ed è quindi possibile riprendere il corso dall’ultima lezione svolta senza dover ricominciare dall’inizio.

wlingua l'app per imparare le lingueHo scaricato subito l’app del corso di spagnolo, approfittando della promozione che offre una settimana di piano Premium e quindi la possibilità di usufruire dei contenuti che solitamente sono a pagamento.

La registrazione a Wlingua è immediata: è sufficiente inserire il proprio indirizzo mail e una password per accedere subito ai contenuti disponibili.

Prima di iniziare c’è la possibilità di scegliere se studiare lo spagnolo castigliano o quello messicano, quindi di impostare l’audio madrelingua in uno dei diversi accenti.

Ci sono circa 400 lezioni disponibili, strutturate con spiegazioni grammaticali, esercitazioni di ascolto e lettura (con istruzioni sia in italiano che in spagnolo), vocabolario e test di apprendimento di fine lezione con relativo punteggio.
Quando la lezione viene completata, si può accedere a quella successiva ma all’occorrenza si può anche fare un passo indietro per ripassare gli argomenti precedenti.

Visto che posso accedere al piano Premium solo per una settimana, e poi tornerò alla versione Base, ho già dato un’occhiata anche ai costi per continuare a usare l’App senza limitazioni, e li ho trovati davvero vantaggiosi: 3 mesi di corso costano € 21,99, 6 mesi € 38,99, 1 anno 64,99.

Ho scaricato anche l’app per il corso di inglese e ho pensato di farla utilizzare anche alle mie bambine, che frequentano la quarta alla scuola primaria.
Wlingua non si rivolge direttamente ai bambini ma il corso è strutturato molto bene e credo che possa essere un valido supporto per l’apprendimento della lingua in modo semplice e interattivo, arricchire il loro vocabolario e migliorare la pronuncia. E poi si sa che i bambini sono attratti da smartphone e tablet, quindi imparano divertendosi!

Se volete provare anche voi, vi lascio i link per scaricare le app e vi ricordo che avete diritto a una settimana Premium sul corso di spagnolo:

Corso spagnolo iOS
Corso spagnolo Android
Corso inglese iOS
Corso inglese Android

#WlinguaSpagnolo

[button url=”https://www.facebook.com/thepocketmama/?fref=ts”]SEGUI THE POCKET MAMA SU FACEBOOK[/button]

Buzzoole

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

2 Comments

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: