vacanze a Cattolica coi bambini

Vacanze a Cattolica coi bambini

Si sa che la Riviera Romagnola è famosa per l’ospitalità che riserva ai turisti in generale ma se cercate una località particolarmente family friendly e non avete mai fatto le vacanze a Cattolica coi bambini, pensateci 😉

A Cattolica ho trascorso tutte le estati della mia infanzia, e anche qualcuna della prima adolescenza. Da piccola non capivo esattamente perché i miei genitori la scegliessero ogni anno per le nostre vacanze ma, da quando sono diventata mamma, ci sono tornata una paio di volte e l’ho vista con occhi diversi, probabilmente gli stessi con cui la vedevano i miei.
L’ultima occasione è capitata un paio di settimane fa: eravamo già a Pesaro per la gara di ritmica delle twins e ho colto la palla al balzo per fare un tuffo nel passato.
Naturalmente a distanza di anni Cattolica è cambiata molto, conserva ancora il fascino che l’ha sempre contraddistinta ma è molto più moderna e ancora più attenta alle esigenze delle famiglie.

Quando si va al mare credo che la prima valutazione da fare per stare bene in famiglia sia la spiaggia, visto che la maggior parte della giornata si trascorrerà lì. Soprattutto se si hanno dei bambini piccoli, è importante scegliere un bagno che sia attrezzato per accoglierli al meglio, per agevolare il lavoro di mamma e papà e concedere quindi un po’ di vacanza anche a loro.

Vacanze a Cattolica coi bambini – Altamarea Beach Village

Avevo letto su facebook di un laboratorio di #FlowerPowerBeads (a breve vi svelerò tutti i dettagli) proposto dall’Altamarea Beach Village, e già questo mi è sembrato un ottimo motivo per trascorrere l’intera giornata giornata lì 😉
Vi dico subito che questa è la spiaggia ideale per trascorrere le vacanze a Cattolica coi Chiamare l’Altamarea Beach Village bagno o spiaggia è riduttivo, perché è un vero e proprio villaggio turistico, dotato di tutti i confort che può cercare una famiglia con bambini.

L’area occupata dall’Altamarea Beach Village è molto vasta ed è suddivisa in tre zone: una dedicata alle famiglie con bambini (reception gialla), una per i ragazzi e gli sportivi (reception rossa) e una per chi cerca benessere e relax (reception arancione). Inoltre c’è il Bau Village, un’area riservata a chi va in vacanza con gli amici a quattro zampe.

Grazie alla collaborazione con Baby Guest, le famiglie con bambini in età 0-4 possono usufruire di un’area nursery attrezzata con scalda-biberon, fasciatoi, mangia-pannolini e passeggini a utilizzo gratuito. C’è inoltre la possibilità di noleggiare a tariffe convenzionate tutte le attrezzature di puericultura che possono servire durante il soggiorno.
In fasce orarie prestabilite, sotto la supervisione delle baby-sitter e dello staff di animazione, i bambini possono giocare in sicurezza nel parco giochi sulla spiaggia e partecipare a divertenti attività, tra cui appunto i laboratori creativi.
Nella zona sport c’è un’ampia piscina d’acqua salata e riscaldata con un’area dedicata ai più piccoli. L’ingresso è gratuito per tutta l’estate ed è consentito con l’utilizzo della cuffia (che non guasta mai!).
Mentre i bambini sono impegnati nelle diverse attività, mamma e papà possono comunque accedere alle altre zone, rilassarsi nell’oasi del benessere, rimettersi in forma in palestra o con i corsi sportivi e divertirsi con i tornei organizzati dall’animazione.

Per il pranzo ci sono due punti ristoro: uno per un pasto veloce con piadine, panini, toast, e l’altro per chi preferisce le specialità enograstronomiche della tradizione romagnola.

nursery all'Altamarea Beach Villagenursery Altamarea Beach Villagemini club Altamarea Beach Villageparco giochi Altamarea Beach Village Cattolicapiscina Altamarea Beach Village Cattolicalaboratorio Flower Power Beads - Altamarea Beach Village

Vacanze a Cattolica coi bambini: dove alloggiare.

Per le vacanze a Cattolica coi bambini potete scegliere tra tantissimi hotel. Le strutture a 3 e 4 stelle sono una garanzia, perché sono dotate di tutti i servizi che soddisfano le esigenze delle famiglie, ma ci sono anche molti hotel a 1 o 2 stelle, più economici ma comunque molto accoglienti. Se pensate di trascorrere le giornate all’Altamarea Beach Village, nelle vicinanze ci sono diversi hotel a 4 stelle (Caravelle, Negresco, Diplomat) e a 3 stelle (Niagara, Acapulco, Panorama, Universal, President), tutti con ottimo rapporto qualità/prezzo. La zona è molto tranquilla, fuori dal caos della vita notturna ma collegata al centro città dalla passeggiata di via Carducci.

Vacanze a Cattolica coi bambini: cosa c’è da vedere

Vicino all’Altamarea Beach Village c’è il famoso Acquario di Cattolica. Il mondo marino affascina molto i bambini che, oltre a scoprire l’acquario attraverso percorsi dedicati alle diverse specie, potranno assistere al momento del pasto di squali, pinguini, lontre e trigoni.
Noi lo avevamo visitato diversi anni fa, le twins avevano solo 3 anni e mezzo ma si erano divertite e lo avevano apprezzato molto.

A Cattolica non mancano le attrazioni per le uscite serali in famiglia. In Piazza 1° Maggio si può assistere ogni sera allo spettacolo delle Fontane Danzanti con giochi d’acqua a ritmo di musica. Oltre a un ricco programma di manifestazioni, tra cui concerti e spettacoli dedicati alle famiglie, ricordo che da bambina attendevo con impazienza la sera per andare in sala giochi, sulle giostre o alla pista delle macchinine elettriche, che ancora oggi sono attrazioni molto amate dai bambini. E’ impossibile passare dal porto o dai Giardini De Amicis senza concedere ai piccoli almeno un giro!

vacanze a Cattolica coi bambini

Quando siamo in vacanza il relax è d’obbligo ma ci piace anche approfittarne per visitare posti nuovi, meglio ancora se sono interessanti dal punto di vista culturale e artistico.
Da Cattolica si possono raggiungere facilmente le storiche località di San Marino, San Leo e Gradara, quindi perché non sfidare una domenica nuvolosa portando le bambine a San Marino?
Ovviamente non siamo stati gli unici ad avere questa idea e San Marino era invasa dai turisti. Anche se la stagione estiva non era completamente avviata, la città era già animata da spettacoli e feste a tema medievale. I bambini potevano partecipare attivamente alle attività, che sono state anche una buona scusa per fare il percorso verso il castello senza troppe lamentele.

vista da San Marino mercatino medievale a San MarinoSan Marino - cava dei BalestrieriCastello di San Marinocastello di San Marinozampognari a San MarinoSan Marino

Infine se decidete di trascorrere le vacanze a Cattolica coi bambini, potete prevedere una o più giornate nei parchi divertimento della Riviera Romagnola.
Noi siamo particolarmente affezionati a Mirabilandia (se volete conoscere le attrazioni e le novità dell’estate 2016, le trovate tutte in qui) ma potete trovare anche: Fiabilandia, il parco per bambini con attrazioni ispirate al mondo delle fiabe, Aquafan, uno primi parchi acquatici costruiti in Italia, Safari Ravenna, il parco faunistico dove si possono ammirare da vicino gli animali in libertà, Oltremare, che riproduce un’insenatura rocciosa del mare Adriatico in cui si possono ammirare i delfini, e Italia in Miniatura, che ospita 270 riproduzioni in miniatura delle bellezze artistiche italiane.

Insomma Cattolica è in una posizione strategica e offre tantissime possibilità di svago, divertimento e relax. Non è un caso che venga definita la Perla dell’Adriatico ma soprattutto che sia una delle mete più gettonate della Riviera Romagnola per le vacanze in famiglia. 

Se decidete di andarci o se ci siete già stati, fatemi sapere come vi siete trovati.
Buone vacanze!

parco giochi Altamarea Beach Village

 

[button url=”https://www.facebook.com/thepocketmama/”]SEGUI THE POCKET MAMA SU FACEBOOK[/button]

 

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: