biscotti senza glutine con marmellata di mirtilli

Ricetta per i biscotti senza glutine con marmellata di mirtilli

Oggi vi propongo la ricetta dei biscotti senza glutine con marmellata di mirtilli, che ho sperimentato domenica con le twins.

Ultimamente ho fatto un consumo eccessivo di carboidrati, tra cui pasta, pizza e biscotti appunto, con il risultato che ho avuto spesso mal di testa.

Anni fa feci un test sulle intolleranze alimentari, da cui emerse una lieve intolleranza al glutine, di quelle che si risolvono evitando l’assunzione di determinati alimenti per un certo periodo di tempo.

Da allora ho sempre cercato di stare attenta, per evitare che l’intolleranza si ripresentasse, ma ultimamente la mia golosità è stata più forte di qualunque buon proposito.

Alla pasta non riesco proprio a rinunciare, quindi ho iniziato ad acquistare quella senza glutine, e, per non escludere totalmente anche i biscotti, ho deciso di prepararli in casa utilizzando ingredienti senza glutine.

Ingredienti per i biscotti senza glutine:

Per preparare l’impasto potete seguire la ricetta che avevo pubblicato per i biscotti con pasta di zucchero, sostituendo la farina di tipo 00 con la farina di riso o di mais.

In alternativa potete utilizzare i preparati per pasta frolla che si prestano bene anche per i biscotti. Noi abbiamo utilizzato un preparato Cameo a cui abbiamo aggiunto:

  • 75 g di burro freddo
  • 1 uovo
  • 50 g di zucchero bianco (in alternativa potete utilizzare anche quello di canna)
  • marmellata di mirtilli senza glutine
  • zucchero a velo senza glutine
  • maizena

taglia biscotti a forma di cuore

Preparazione:

Foderate una teglia con la carta da forno.

Se utilizzate il preparato per torte/biscotti, versatelo in una terrina e aggiungete il burro freddo tagliato a dadini, lo zucchero e l’uovo.

Lavorate l’impasto molto velocemente e preferibilmente con le mani fredde.

Sui preparati non lo troverete scritto ma vi consiglio di formare una palla con l’impasto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo in frigorifero per circa 30 minuti. Questo passaggio è utile per rendere l’impasto più compatto e semplice da lavorare.

Stendete l’impasto ancora freddo sul un piano da lavoro, su cui avrete cosparso della maizena per evitare che si attacchi.

Potete anche stendere di volta in volta solo la giusta quantità per un singolo biscotto, in modo da lasciare il resto dell’impasto compatto e mantenerne la freschezza.

La frolla dovrà avere uno spessore di circa 4-5 millimetri che poi andrete a ragliare con il taglia biscotti.

Noi abbiamo utilizzato le forme a cuore, perché sono più semplici da lavorare rispetto ad altre con la sagoma troppo dettagliata.

Per ogni forma che tagliate, lavorate anche un rotolino di pasta, schiacciatelo con un coltello e posizionatelo lungo il bordo della base come mostrato nelle foto seguenti.

Con un cucchiaino da caffè aggiungete la marmellata di mirtilli al centro del cuore, cercando di non sporcare il bordo – in questo confesso che le twins sono state più brave di me, quindi potete farvi aiutare anche dai bambini –

biscotti da infornare

Non vi resta che cuocere i biscotti nel forno preriscaldato a 200° (190° se è ventilato) sul ripiano medio per 18 minuti.

Quando sfornate i biscotti potrebbero sembrare troppo morbidi ma quando si saranno raffreddati raggiungeranno la giusta consistenza.

Spolverate i vostri biscotti senza glutine con lo zucchero a velo e gustateli a merenda con i vostri bambini.

biscotto senza glutinebiscotti senza glutine alla marmellata

Photo by ©The Pocket Mama – tutti i diritti riservati

 

SEGUI THE POCKET MAMA SU FACEBOOK

 

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: