Heelys scarpe con le rotelle

Heelys: le scarpe con le rotelle

Le twins le puntavano ormai da un paio d’anni, immaginate quindi la loro felicità quando sono arrivate le Heelys, le scarpe con le rotelle che piacciono tanto ai bambini.

Le Heelys nascono in America, nel 1998 da un’idea di Roger Adams, e, dopo il grande successo avuto negli Stati Uniti, sbarcano in Italia nel 2006, conquistando i bambini fin dalla loro prima apparizione in TV.

Caratteristiche delle Heelys

All’apparenza le Heelys sono normalissime sneaker, di quelle in stile hip hop, sia per la forma che per le fantasie, che ricordano i graffiti americani degli anni ’70.

In realtà, a differenza delle classiche sneaker, hanno la suola più alta per fare spazio a una o due rotelle, che si agganciano sotto il tallone grazie a un meccanismo brevettato.

Le rotelle consentono ai bambini di spostarsi come se fossero su un paio di pattini. Per avere maggiore stabilità, i più piccoli possono scegliere il modello con due rotelle, mentre i più grandi possono partire da subito con il modello con una sola rotella.

Le rotelle sono disponibili sia in plastica morbida, per i terreni più lisci, sia in plastica dura, più indicata per l’asfalto.rotella heelys

E se i bambini non vogliono pattinare?

Portate sempre con voi l’apposito gancio per rimuovere le ruote, coprite la loro sede con l’apposito tappo e le Heelys diventeranno un paio di sneaker per camminare normalmente.

In questa versione le Heelys possono essere utilizzate in qualunque momento, che non sia necessariamente di gioco.

 

Heelys: la nostra opinione

E’ inutile dirvi che le twins adorano le loro Heelys e non le toglierebbero mai. 

Visto che le twins hanno il mio stesso numero, le ho provate e, oltre ad avermi fatto guadagnare un paio di centimetri, devo riconoscere che sono davvero comode. 

Bisogna però considerare che la suola è un po’ più rigida di quella delle sneaker tradizionali, quindi non le consiglierei per fare lunghe camminate o per fare sport.

I materiali e le finiture sono di ottima qualità e sono disponibili in diversi modelli e colori.

Michelle ha scelto il modello Propel 2.0 con fantasia neon multicolore, mentre Nicole il Propel 2.0 con fantasia coriandoli nei toni del rosa e del lilla.

Entrambe sono stringate, rivestite in nabuck sintetico e hanno sia la linguetta che il colletto imbottiti per garantire la massima comodità e non segnare la caviglia.

Le twins hanno imparato a pattinare con le Heelys dopo dieci minuti che le avevano ai piedi e sono pesino riuscite a ballare…

 

Dove acquistare le Heelys?

Se volete acquistare le Heelys per i vostri bambini, o per fare un regalo originale e sicuramente molto apprezzato, potete trovarle nei negozi Decathlon o su Amazon, a prezzi anche molto vantaggiosi. Qui trovate alcuni modelli disponibili:

heelys Propel neon e coriandoli

heelys propel 2.0 coordinate

 

SEGUI THE POCKET MAMA SU FACEBOOK

 

 

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

6 Comments

  1. avatar

    Le vogliooooooooo…ma solo perché mi piace provare di persona quello che prendo alle mie figlie…. 😉

    • avatar

      Le ho provate anch’io. Sono comode ma le ruote le lascio ai più giovani 😉

  2. avatar

    Sono belle da vedere, ma non le trovo poi così comode. Quando la rotella è esterna e camminano mi sembrano tutti dei cavalli, camminano malissimo.

    • avatar

      Camminare con le rotelle fuori non è semplice. Se si mettono le rotelle bisogna pattinare. Senza ti assicuro che sono comode perché le ho provate 😉

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: