rossini art site

Rossini Art Site: tra arte e natura

Rossini Art Site è un parco di sculture nel cuore verde della Valle del Lambro, un luogo suggestivo dove la natura si fonde con l’arte.

Rossini Art Site ospita la collezione di arte del Secondo Novecento dell’imprenditore e mecenate Alberto Rossini, tra cui emergono le opere di Pietro Consagra, Bruno Munari, Giò Pomodoro, Fausto Melotti, Andrea Cascella, Grazia Varisco, Dennis Oppenheim, Cesar e Arman.

Alberto Rossini scelse questo angolo verde per collocare la sua prestigiosa collezione per permettere al pubblico di vivere un’esperienza non convenzionale dell’arte moderna e contemporanea ma rimanendo allo stesso tempo all’aria aperta e immergendosi nella natura.

Il Rossini Art Site si trova a mezz’ora da Milano, fa parte del network dei Grandi Giardini Italiani ed è inserito tra gli itinerari di Ville Aperte in Brianza, un progetto innovativo per valorizzare il territorio della provincia con visite guidate attraverso il patrimonio culturale e artistico.

rossini art site pavilion ingresso

Rossini Art Site: cosa c’è da vedere

Ho visitato il Rossini Art Site, con il solito obiettivo di scovare un luogo alternativo per trascorrere qualche ora in famiglia e ne sono rimasta davvero affascinata.

Non sono un’esperta d’arte, ma l’arte mi è sempre piaciuta, in tutte le sue espressioni e le sue forme…e qui di forme particolari da vedere ce ne sono davvero tante 😉

Al Rossini Art Site si accede attraverso il pavilion progettato dall’architetto newyorkese James Wines, maestro di design ambientale e dell’architettura organica.

Grazie alla Fondazione Pietro Rossini, il parco offre un ricco programma di mostre e iniziative relative agli artisti della collezione permanente ma anche la realizzazione di performance e opere d’arte temporanee, al fine di promuovere l’arte contemporanea, l’architettura, il design e la formazione artistica.

Le opere della collezione permanente si possono inserire in cinque principali correnti artistiche:

  • l’Età dell’Oro della scultura italiana
  • l’Astrattismo Concreto
  • il Nouveau Réalisme
  • Arte e industria
  • i Giovani e le Residenze d’Artista

Le opere sono tutte molto particolari e sapranno catturare attenzione e suscitare curiosità anche nei bambini.

Le famiglie possono visitare il Rossini Art Site in autonomia, seguendo liberamente il sentiero che accompagna i visitatori alla scoperta delle opere, oppure prenotare anticipatamente una visita guidata.

Il parco offre inoltre un ricco programma di eventi per tutta la stagione estiva:
  • pic-nic: prendendo in prestito le coperte offerte dal parco, si può consumare un gustoso pranzo (tre possibili menù degli chef de I Cucinieri) sui vedi prati e circondati dalle opere
  • kids lab: il 7 maggio, il 4 giugno e il 2 luglio, alle ore 10:30 i bambini possono partecipare a diversi laboratori per giocare con l’arte
  • caccia al tesoro artistica: in collaborazione con Grandi Giardini Italiani, FAI e Museo in Tasca, il lunedì di Pasquetta vedrà le famiglie impegnate a sfoderare il loro fiuto d’artista, superare trabocchetti e conquistare un vero tesoro
  • pedalando nell’arte: a cura di Cinema Ambulante, domenica 1° maggio bambini saranno accompagnati da un bizzarro narratore-artista in un viaggio in bicicletta attraverso i periodi artistici più significativi

Sul sito ufficiale, potete trovare il calendario completo con gli eventi dedicati alle famiglie e a tutti coloro che vogliono scoprire la collezione e il parco: aperitivi con vista, green fitness, art food and wine tasting, art focus e molto altro.

Rossini Art Site per le scuole

Le attività didattiche sono studiate con la collaborazione con Cinzia Cataldi, storica dell’arte ed esperta di didattica museale, fondatrice di “Museo in Tasca”, la cui missione è insegnare al pubblico a entrare in dialogo con un’opera d’arte.

Il Rossini Art Site propone visite organizzate per le scuole di ogni ordine e grado, dalla classica visita guidata, alla visita giocata e più interattiva, fino ai laboratori e workshop.

Il parco offre inoltre la possibilità alle scuole di stipulare convenzioni per percorsi didattici specifici o nell’ambito dell’alternanza  scuola-lavoro, coinvolgendo gli studenti in attività di supporto, organizzazione e accoglienza.

 


Orari e prezzi:

Marzo: 10:30-18:00
Aprile, ottobre e novembre: dalle 10:30 alle 18:30
Da maggio a settembre: 10:30-20:00

E’ consentito l’ingresso fino a un’ora prima della chiusura.

Biglietto intero: € 9,00
Biglietto ridotto: € 6,00 (Studenti fino a 26 anni, Over 65, Gruppi da 15 a 30 pax, Categorie convenzionate)
Famiglie: € 24,00 (2 adulti + 2 bambini tra i 4 e i 18 anni. Bambino aggiuntivo: € 4,00)
Residenti: € 4,00
Scuole € 5,00 (classi da 15 a 30 pax, con ingresso gratuito per 2 accompagnatori)
Gratis per bimbi fino a 3 anni, disabili, guide, giornalisti c/tesserino, membri ICOM.

Maggiori info su: www.rossiniartsite.com

 

Photo by ©The Pocket Mama – tutti i diritti riservati

 

SEGUI THE POCKET MAMA ANCHE SU FACEBOOK

 

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: