ciuccio natural soft philips aventIl ciuccio…che passione! La nostra opinione sul succhietto ultra soft Philips Avent

Lo ammetto, sono stata una bimba ciuccio dipendente. Foto e racconti ne sono la testimonianza. E, a sentire la mamma di Ale, anche il mio compagno amava questo adorabile aggeggino da mettersi in bocca!

Prima che la polpettina nascesse mi sono ben documentata sui pro e contro del succhietto ed ero giunta alla conclusione di comprarne un paio ma di proporlo alla piccola non prima di 2/3 settimane di allattamento al seno, anche se vevo letto che alcuni recentissimi studi confutano la tesi che il ciuccio interferisca con l’allattamento al seno.

Comunque, senza voler troppo entrare in queste discussioni scientifiche, avevo preso questa decisione.

Bene. Detto questo, durante la sua seconda notte di vita la polpettina ha provato il ciuccio ed è nato un amore che continua nel tempo!

Come vi ho già raccontato, Diletta è nata con un cesareo in anestesia totale e così, nonostante nell’ospedale dove ho partorito si pratica il co-sleeping con la mamma, io ho avuto bisogno di lasciarla per qualche ora al nido durante la notte.

Il latte ci ha messo un po’ ad arrivare e lei fin da subito si è fatta sentire. È una bimba che sa quello che vuole e apriti cielo se le cose non vanno come dice lei!

Durante la notte mi è stata recapitata in camera con un ciuccio in bocca e mi è stato detto che sarebbe stato meglio se me ne fossi procurata almeno un paio.

Devo dire che, per quanto mi riguarda, il ciuccio non ha assolutamente interferito con l’allattamento al seno, anzi, Diletta si è sempre attaccata al seno per mangiare di gusto e letteralmente attaccata al ciuccio per rilassarsi, dormire, passare il tempo. Le coccole con me le cerca in altro modo, non con il seno!

Il nuovo ciuccio ultra soft Philips Avent

Quando ci è stato proposto di testate il succhietto Ultra Soft Philips Avent ho pensato chi meglio di Diletta per testarlo?!  😉

Eravamo abituate ad un’altra marca ma Diletta ha preso subito confidenza con il nuovo arrivato.

La tettarella è simmetrica, morbida e soprattutto ortodontica. È stata progettata per favorire uno sviluppo naturale del cavo orale.

La cosa che è piaciuta tantissimo a me e a Diletta è lo scudo morbido e flessibile. La tecnologia brevettata Flexiflit rende questo ciuccio delicato sulla pelle – grazie anche ai fori sullo scudo – ed evita che si formino spiacevoli irritazioni.

Le guanciotte di Diletta sono così preservate da brutti segni!

Diletta ha sempre il succhietto attaccato alla bavaglia. Spesso ci gioca mettendo in bocca non solo la tettarella ma con questo scudo morbido sono tranquilla, perché non può farsi male alle gengive.

succhietto natural soft philips avent

succhietto natural soft philips avent 0-6 mesi

Fondamentale per me è anche il contenitore pensato per la sterilizzazione direttamente nel microonde. Per me che sono una sterilizzatrice compulsiva questo facilita e velocizza molto le cose.

Il ciuccio ultra soft Philips Avent ha ottenuto il bollino “Consigliato dalle mamme di FattoreMamma” e vi assicuro che è un succhietto veramente valido ma anche bello da vedere!

bollino consigliato dalle mamme

contenitore ciuccio natural soft philips avent

ciuccio natural soft philips avent la nostra opinione

ciuccio natural soft philips avent recensione

recensione ciuccio natural soft philips avent

(articolo realizzato in collaborazione con Philips Avent)

 

SEGUI THE POCKET MAMA SU FACEBOOK

 

avatar
Author

Chiara. Neomamma di Diletta, futura moglie di Alessandro, zia alla terza delle twins e di Tommi. Comunicativa per lavoro e per vocazione, non potevo non condividere in rete questa mia nuova vita da mamma

2 Comments

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: