cose da non dire a una mamma di gemelli

Le cose da non dire a una mamma di gemelli

Una mamma di gemelli è destinata ad avere conversazioni assurde con le persone più assurde, dai familiari – che mica sono esclusi! – a perfetti sconosciuti incontrati per strada. Sembra che tutti nona spettino altro che esprimere giudizi o a dare consigli, il più delle volte non richiesti.

Gli sconosciuti, che sono quelli che più dovrebbero tenere la bocca chiusa, sono quelli che osano di più. Quando vedono un’enorme pancia o un passeggino gemellare, danno libero sfogo alla loro creatività e talvolta si improvvisano puericultrici, pediatri, pedagogisti o insegnanti.

Spesso ci vengono fatte domande e a affermazioni assurde sui gemelli, che a volte ci fanno arrabbiare, altre riflettere, ma fondamentalmente sono innocue. Poi ci sono quelle uscite rivolte direttamente alla mamma o futura mamma di gemelli e che, per la loro acidità mista idiozia, andrebbero assolutamente evitate:

Hai una pancia enorme…fa paura!

Che ho una pancia enorme lo vedo da sola. Vorrei vedere la tua se ci fossero dentro due bambini di un peso totale di 5 kg, due sacchi amniotici e una placenta grande come 4 bistecche di manzo. Durante l’attesa il corpo della donna cambia sensibilmente e se porta in grembo due o più figli è probabile che il cambiamento sia più evidente che in una gravidanza singola. Questo però non credo che sia motivo di paura, quanto di stupore per il miracolo della vita.

Poverina, chissà che fatica farai con quella pancia?!

Sappiamo che questo non lo dite con cattiveria, però…
Di sicuro facevamo meno fatica prima ma rimarcare la difficoltà non alleggerirà il peso.

Farai una fatica pazzesca a perdere tutti quei chili…e chissà quante smagliature?!

Verrebbe da rispondere “Hai più smagliature tu intorno alla bocca che si riempie e si svuota di parole inutili”
Ma la realtà è che a volte questo è il prezzo da pagare per diventare madre. Non è detto che si debba dire addio per sempre al proprio peso forma – a cinque mesi dal parto io ero già rientrata nei miei jeans – ma le conseguenze possono essere di varia natura e avere ripercussioni anche sulla serenità della mamma. Sicuri di volerla far preoccupare prima del tempo?

Hai fatto qualche cura?

I gemelli non sono sempre frutto di terapie ormonali o fecondazione assistita. Io non ho fatto nessuna cura, ho massimo rispetto per chi ha intrapreso questo percorso e, se lo avessi fatto anch’io, di sicuro non andrei a raccontare i fatti miei al primo curioso incontrato per strada.

E’ un’ingiustizia! C’è chi non riesce ad avere bambini e invece a te ne sono toccati due (o più) in un colpo solo…poverina!

Questa è tre volte stolta perché si dà per scontato che la mamma abbia concepito i gemelli naturalmente, quando magari ha dovuto affrontare un lungo e tortuoso cammino; si insinua che abbia tolto qualcosa a qualcuno, quando è ovvio che nessuno sia responsabile di ciò che la vita riserva agli altri. Infine si dà anche della poverina a una madre che, nonostante le difficolta quotidiane, è grata di avere ricevuto questo dono.

Sempre meglio i gemelli che una malattia!

Questa è anche peggio. I bambini sono un dono, una benedizione, non possono essere paragonati a una malattia! Voglio sperare che sia la paura dell’ignoto a far uscire certe parole dalla bocca della gente.

Non è detto che sopravvivano tutti

Sì, ti dicono anche questo! E l’assurdità è che lo fanno con l’obiettivo di rincuorarti. E’ irrispettoso nei confronti di chi ha vissuto l’incubo della perdita di un figlio e motivo di ansia e di stress per la futura mamma.

Hai sicuramente qualcuno che ti aiuta tutto il giorno

Purtroppo o per fortuna, non c’è una legge che preveda la presenza costante di qualcuno accanto a una mamma di gemelli. Vedi forse qualcuno che passeggia affianco a me? E’ ovvio che abbiamo solo due mani e che in alcuni momenti una terza sarebbe provvidenziale ma non tutte le mamme possono contare sull’aiuto di qualcuno e non tutte lo vogliono.

Non le allatterai mica al seno?

Perché no? Anche i gemelli possono essere allattati al seno se ci sono le condizioni per farlo!

Ma sono gemelli-gemelli?

Esistono forse gemelli non gemelli? Ci sono gemelli omozigoti e gemelli eterozigoti. I gemelli Eterozigoti che tendenzialmente presentano tratti somatici differenti e possono essere di sesso diverso, non sono meno gemelli degli omozigoti che sono pressoché identici (anche se mamma e papà le differenze le vedono sempre)

Per fortuna che io ne ho fatto solo uno

Non ho mai capito se questa domanda è dettata da paura o da invidia. Perché c’è anche chi i gemelli li desiderava proprio ma il destino non l’ha accontentato. Comunque se questo è davvero il vostro pensiero, per fortuna i gemelli li ho fatti io e non voi.

Sicuramente ho fatto più fatica io, con due figli vicini d’età, di te che hai gemelli.

Non so cosa voglia dire avere due figli vicini d’età ma SICURAMENTE nemmeno tu sai cosa significhi avere dei gemelli. Sono due situazioni diverse ed entrambe, a seconda della fascia d’età, presentano gioie e dolori.

Sei fortunata perché sono bravi.

Perché parlare sempre e solo di fortuna? Se i bambini sono bravi, forse sarà un po’ anche merito dei genitori, no?

Ma quando piange uno, piange anche l’altro?

Vi svelo un segreto: i gemelli non si mettono d’accordo con il pensiero. Se sono stati abituati ad avere gli stessi orari, piangono insieme perché entrambi hanno fame. Quando iniziano a prendere il ritmo giusto, può anche capitare che uno si vegli di notte per un incubo e che l’altro continui a dormire indisturbato. Una situazione in cui piangono in contemporanea è quando qualcuno  li disturba mentre stanno dormendo!

I gemelli si ammalano sempre insieme perché…sono gemelli

Se, e dico se, i gemelli si ammalano contemporaneamente, è  perché frequentano gli stessi ambienti e stanno sempre insieme. Potrebbe anche essere una cosa positiva se fosse sempre così, invece accade che si trasmettano una banale influenza a distanza di tempo e che i tempi di guarigione di tutti si allunghino

All’asilo e a scuola bisogna dividerli! / All’asilo e a scuola devono stare insieme.

I gemelli non sono tuti uguali e, quando sarà il momento decideremo NOI genitori cosa sarà meglio per loro.

Sei stata fortunata ad avere i gemelli, perché non hai più vent’anni.

Parlare di fortuna potrebbe essere azzardato, dell’età addirittura offensivo. Non conoscete la storia di chi avete di fronte, le scelte che ha fatto o le difficoltà che può avere affrontato per diventare madre.

Non ti preoccupare: crescono in fretta.

Chi vi dice che abbiamo tutta questa fretta che i figli crescano? Anche se crescere i gemelli è faticoso, non significa che tutti abbiano fretta che crescano.

Con due in un colpo solo ti sei tolta il pensiero

I figli non sono un obbligo o un dovere a cui assolvere assolutamente e di certo non un pensiero da doversi togliere. In ogni caso se tra i nostri progetti ci fosse quello di mettere su una squadra di calcio? E chi vi dice che non abbiamo già altri figli?

Povere nonne!

Sicuramente per chi ha la fortuna di avere le nonne accanto sono un grande aiuto, ma vorrei ricordarvi che non li hanno partoriti loro, né sono loro a doversi svegliare sedici volte nel cuore della notte per allattarli.

Aspetti due gemelli? Ma li devi tenere tutti e due?

Questa domanda è stata fatta a una lettrice del blog. Credo che non meriti neppure di essere commentata.

 

Chi di voi si è trovata almeno una volta in una di queste situazioni? Ne avete qualcuna da aggiungere?

 

 

(Photo credit: Greyerbaby)

 

SEGUI THE POCKET MAMA SU FACEBOOK

SalvaSalva

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

51 Comments

  1. avatar

    mamma mia, sono davvero ancora peggio di quelle che dicono alle donne incinte di “non gemelli” ed alle neo mamme!!
    Poverina, si, ma per aver dovuto sentire queste frasi!!!!

  2. avatar

    Azz me le hanno dette tutte!! Ho vinto qualche cosa?? Ahahah .. La peggiore cmq è stata… È le disgrazie nn vengono mai sole( perché aspettavo due bimbe) e li un vaff è arrivato a destinazione però!!!

  3. avatar

    sentite tutte e quella parola “poverina” mi dava un nervoso… ce ne sarebbero altre penso che tu le abbia riassunte bene!

    • avatar

      Io non ho potuto avere figli a causa dell’endrometriosi diagnosticata troppo tardi……Li avrei avuti se la mia ginecologa ( a pagamento) avesse fatto bene il suo lavoro. Non mi sento “poverina” mi sento vittima dell’incapacità della dottoresa, e vittima di un destino crudele, che non da nessuna possibilità…una grandissima ingiustizia, il cui peso non va mai via. Tamara

      • avatar
        The Pocket Mama Reply

        Purtroppo la malasanità continua a mietere vittime e mi fa rabbia vedere che nessuno faccia niente. Però mi aspetterei un po’ più di solidarietà e comprensione tra donne…invece alcune dovrebbero solo tapparsi la bocca, anziché infierire ulteriormente o parlare a sproposito

  4. avatar

    Anche a me le hanno dette tutte, anzi ne ho un'altra:”due gemelli??? Il terrore di ogni madre”!!!!
    Fossero queste le paure….

  5. avatar

    Quando mi chiedono se sono entrambi i miei rispondo che uno è mio e l'altro di mio marito eheheheh la gente rimane un po perplessa per qualche istante e poi capisce che la stai sfottendo…

  6. avatar

    No ti prego dimmi che stai scherzando! Che nn ti hanno detto veramente sta frase… oscenaaaa

  7. avatar

    Le mie sorelle son gemelle. Al quarto mese hanno chiesto a mia madre quanti giorni mancassero al parto . Poi ogni persona sulla terra ha deciso che doveva decidere se andassero vestite uguali o meno, se dovevano essere in classe insieme o meno… du scatole !

  8. avatar

    si si vero anke a me tutte ste domande del cavolo….ma come hai fatto con 2? questa e' diversa? ma sono uguali ? ma le vesti sempre uguali? grrrrrrrr ma saran fatti miei o no!?!?!!!

  9. avatar

    Mi hai letteralmente fatto pisciare dal ridere però ammetto che un paio sono scappate anche a me con una cara amica, ma giuro che non mi ero accorta di essermi espressa così male…appena la vedo le chiederò scusa XD

  10. avatar

    Certe non andrebbero fatte …. ma le altre a me non davano nessun fastidio anche xche' solo io potevo rispondergli essendo la mamma hihihihi

  11. avatar

    Hahahahahha scusa si rido,ma la gente é veramente cretina!! va che al meno quella di” il secondo quando arriva?” la salti! 😉

  12. avatar

    NON VOGLIO GIUSTIFICARE NESSUNO , MA NON E' POSSIBILE CHE QUALCUNO MAGARI DICA QUALCHE FRASE COSI'… DI CIRCOSTANZA ? NAVIGANDO SPESSO SU FACEBOOK, LEGGENDO MOLTI COMMENTI SU SVARIATI ARGOMENTI , TENDO SEMPRE PIU' A NON CHIEDERE NIENTE A NESSUNO PERCHE' MI SEMBRA SEMPRE TUTTO SBAGLIATO, PASSANDO MAGARI ANCHE IN QUEL CASO CRETINA O MALEDUCATA. PERO' NON VOGLIO SEMBRARE NEANCHE IMPICCIONA PERCHE' POI ALLA FINE SONO SICURA CHE A NESSUNO FREGHI NIENTE DI NESSUNO. SCUSATE IL PAPIRO, MA PROPRIO NON CAPISCO.

  13. avatar

    Alcune domande sono davvero fatte con ingenuità e, se vogliamo, con un po' di ignoranza, ma altre fanno veramente incazzare…

  14. avatar

    su facebook i toni possono essere interpretati male, ma quando senti certe cose di persona, capisci se alcune sono circostanza (quelle solitamente più ingenue e inoffensive) o se sono dettate da altro come ignoranza, invidia e purtroppo anche cattiveria…

  15. avatar

    Ohhhh signur! Quindi manco quella salti… Tranquilla, se non fossero per i gemelli sarebbero perché sei magra,alta,grassa, cinese, russa, capelli blu… la questione é sparare calate!
    Cmq, prima mi ero dimenticata di dirti che arrivo dal top of the post da mamma a mamma a (condividiamo nomination!;)

  16. avatar

    ahahah mamma mia che frasi! Alle volte le persone (anche se ben intenzionate) non pensano bene prima di parlare o non sapendo che dire dicono la prima cosa che passa loro per la testa. Il tuo post è davvero bello, dovresti inviarlo a condividi la tua grande passione su mammaraccontati.it, ne varrebbe davvero la pena!

  17. avatar

    a me a poche settimane di gravidanza un’amica mi ha detto di non preoccuparmi che di solito un gemello non sopravvive…. l’eleganza del mio Vaffa è stato da Oscar 😀

    • avatar
      The Pocket Mama Reply

      Sei stata brava…io avrei dimenticato completamente l’eleganza!

  18. avatar

    Vogliamo parlare delle frasi del dopo nascita? Qualcuna si ripeteva come quella dei vestiti oppure sull’allattamento, altre cambiavano tipo se le mettevo a dormire insieme, se allattavo insieme, altre frasi odiose erano quelle che dicevano ” ti invidio anche io avrei voluto tanto averli” altre” vabbè dai ti sei tolta il pensiero in una sola volta” senza sapere che ne avevo un altro di sei a scuola. Il top del top è la classica che fanno a tutte “mangiano e dormono?!”

    • avatar
      The Pocket Mama Reply

      grande risposta! avrei voluto vedere la faccia di chi ha fatto la domanda!

  19. avatar

    I miei gemelli sono molto diversi e tutti mi chiedono quanto tempo hanno di differenza forse non tutti sanno che la gestazione ė di 9 mesi….diversi si ma si vede che hanno la stessa eta…..

  20. avatar

    anche io ho due gemelle e quella che mi dicono piu spesso é “ma sono gemelle gemelle?”… me ne sono capitate anche altre assurde tipo” ma sono gemelli” oppure ” che belli due gemelli posso toccarli” … io capisco la curiosità ma quando alla curipsità ci si aggiunge l’insolenza mi fa proprio rabbia… sono bambini non alieni venuti dallo spazio…

    • avatar
      The Pocket Mama Reply

      E’ che vengono ancora visti come un evento raro…anche se tanto raro non lo è più ormai…

  21. avatar

    Ciao , io ho due gemelli stupendi e un bimbo di 4 anni ,combatto tutti i giorni con frasi assurde e detesto soprattutto chi ha avuto due o più gemelli e mi racconta quanto e’ stato facile e io gli dico complimenti come si organizzava?! Mi viene risposto: basta organizzarsi, mia mamma e venuta a vivere da me oppure ho preso una baby sitter e una donna delle pulizie oppure ne tenevo una alla volta !!!!! Neraaaa !!!!! Io mi so organizzare ma lavo , pulisco, cucino e tengo tre figli 24 ore al giorno da sola e non è per niente facile

    • avatar
      The Pocket Mama Reply

      Non è facile per nulla. Io quando le twins era piccole avevo l’aiuto che mi ha evitato di soccombere tra famiglia, casa e lavoro… e ammetto che senza non ce l’avrei fatta

  22. avatar

    Una delle più frequenti?? “Beh così ti sei tolta il pensiero in un colpo solo!” 1) Chi ti ha detto che per me gravidanza e parto fossero un pensiero? 2) Chi ti dice che non vorrò altri figli?? Mah…..

    • avatar

      Solitamente è un’affermazione che viene fatta da chi non vorrebbe trovarsi nella stessa situazione e cerca di trovarne il lato positivo. Peccato (o per fortuna) che non la pensiamo tutti nello stesso modo!

    • avatar

      Vorrei potertelo dire ma alcune le hanno dette a me direttamente, altre provengono dai racconti di altre mamme gemellari

  23. avatar

    …..pure a me ne hanno dette tante(se nn tutte qst in elenco) i miei sono gemelli bicoriali biamniotici ..tutto doppio essendo figli di 2 spermatozoi (e mi chiedono…MA DI 2 PERSONE DIVERSE …?!?!)
    Poi mi dicono sara’ dura con due…ed io rispondo:MA PURE LE GIOIE SARANNO DOPPIE !!!?

  24. avatar

    Aspetto due gemelli e ho già un bambino di 4 anni. È stata una sorpresa e per quanto io sia già innamorata dei miei due piccolini, la frase che odio di più, da parte delle altre donne, è “due gemelli, che mamma fortunata!” Io vorrei rispondere: prima di parlare di fortuna provate a tirare sù 3 figli, ovviamente lavorando. Poi ne riparliamo.

  25. avatar

    …. E quando ti guardano con occhi sgranati e la faccia alla Durso “noooo, sono due?? Noooo, cavolo, non ti invidio affatto!”… Bhé, li ti viene da dire” guarda scusa io non invidio te e la tua insignificante vita “… Ma si fa un bel finto sorriso e si procede!! E viaaaa….

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: