domande e affermazione assurde sui gemelliDomande e affermazioni assurde sui gemelli

A ogni genitore di gemelli è capitato almeno una volta di essere fermato per strada, alla cassa del supermercato o nella sala d’attesa del pediatra, da un perfetto sconosciuto incuriosito dalla gemellitudine. Sarebbe anche un piacere raccontare e condividere questo miracolo che la vita ci ha offerto, peccato che il più delle volte ci ritroviamo a rispondere o a ribattere a domande e affermazioni assurde sui gemelli.

Questa è la raccolta di quelle che ho avuto l’onore di sentire personalmente ma anche di quelle che mi avete scritto voi. Anche se alcune hanno davvero dell’incredibile e altre rasentano quasi la follia, l’importante è prenderla sempre con filosofia e riderci sopra.

“…Ma sono gemelli?”
“No, hanno due mesi di differenza”
“Ah ecco!”

“Sono gemelli?”
“Sì”
“Ma sono tutti e due suoi?”

Maschietto vestito di azzurro e femminuccia di rosa…
“Sono gemelli?”
“Sì”
“Due maschi o due femmine?”

“Sono gemelli eterozigoti?”
“Sì”
“Uno assomiglia tantissimo a te. E l’altro?”
(all’idraulico!)

“Sono gemelli?”
“Sì”
“Sono identici!”
“No, sono eterozigoti e sono completamente diversi”
“No, no, sono proprio uguali…te lo dico IO!!”
(ah beh, allora…)

“Sono gemelle?”
“Sì”
“Ma le hai partorite tu?”

“Sono gemelle?”
“Sì”
“Quanti anni hanno?”
“8”
“Una…e l’altra?”

Come demolire una donna che non ha ancora smaltito i chili della gravidanza…
“Sono gemelle?”
“Sì”
“Quanto hanno?”
“6 mesi”
“Complimenti! vedo che aspetta già il terzo!”

“Sono gemelle?”
“Sì”
“Ma ha fatto le cure, vero?”
“Veramente sono la nonna!”

Perché sulla mamma non ci sono mai dubbi…
“Sono gemelle?”
“Sì ma…”
“Assomigliano tutte e due a Lei!”
“…io sono la baby sitter”

“Sono gemelli?”
“Sì”
“Sono omozigoti?”
“Sì”
“Ma sono maschio e femmina?”

“Sono gemelli?”
“Sì, eterozigoti”
“Ma come fate a distinguerli?”

Il 2×1 al supermercato…
“Sono gemelli?”
“Sì”
“Erano nello stesso sacchetto?”

Il postino suona sempre due volte…
“Sono gemelli?”
“Sì”
“Ma erano nella nella stessa busta?”

“Sono gemelli?”
“Sì”
“Gemelli siamesi?”

“Sono gemelli?”
“Sì”
“Sono due femmine?”
“No, maschio e femmina”
“Sembrano due femmine…ma è sicura che uno sia maschio?”

Una specie rara…
“Sono gemelli?”
“Sì”
“Posso toccarli?”
(anche no)

“Ma siete gemelli?”
“Sì”
“Chi è il più bravo tra i due?”

“Ma sono gemelle?”
“Sì”
“…ma gemelle gemelle?”

Le gemelle cugine…
“Ma siete gemelle o siete sorelle?”

“Signora sono tre gemelli?”
“Sì”
“Ma a casa vostra non avete la televisione?”

La nonnina 80enne
“So’ gemelli vero?”
“Sì signora”
“Oh, certo che non é andato buttato via niente, eh?!”

“Sono gemelle?”
“Sì”
“Omozigote o eterozigote?”
“Omozigote!”
“Infatti sono identiche…però si distinguono!”

“Sono gemelli?”
“Sì, eterozigoti”
“E perché uno è biondo e uno è moro?”

“Sono gemelli?”
“Sì”
“Sono diversi?”
“Sì”
“Allora sono bimelli”

“Sono gemelli?”
“Sì, sono gemelli!”
“…ma sono anche fratelli?”

La dottoressa dell’ASL fa un’anamnesi veloce ai gemelli:
“Martina: malattie? Terapie farmacologiche? Prematuritá?”
“Prematurità”
“Ok, passiamo ad Andrea: malattie? Terapie?…anche lui prematuro?”

“Sono gemelli?
“Sì”
“…ma sono oVozigoti?”

Due mamme osservando due gemelle:
“Quelle gemelle sono proprio uguali!”
“…calcola che si tratta di una persona divisa in due…”

“Sono gemelli?”
“Sì!”
“…ma sono anche fratelli?”

“Sono gemelli?”
“Sì, bicoriali-biamniotici”
“Cioè?”
“Due ovuli sono stati fecondati da due spermatozoi”
“Di due persone diverse?”

“Hai due gemelli?”
“Sì”
“Ma hai fatto cure o sei di razza?”
(sì, col pedigree!)

“Sono gemelli?
“Sì”
“Erano nello stesso sacco?”
“No…gravidanza bicoriale-biamniotica”

“Impossibile…!!! Sono uguali…forse si sbaglia”
(
Pensavo di aver partorito io…)

“Sono gemelli?”
“Sì, due bimbe”
“Ma non poteva farne uno solo?”
(ci penserò per la prossima volta)

“Oggi è il compleanno dei gemelli”
“Ma di tutti e due?”

“Sono gemelli?”
“Sì”
“Ma hanno lo stesso nome?”

“Sono gemelli?”
“Sì”
“Ma il padre è lo stesso?”

“Sono gemelli?”
“Sì”
“Chi è il più bravo/intelligente/simpatico?”

“Sono tre gemelle?”
“Sì”
“Ma tutte della stessa mamma?”

“Gemelli?”
“Sì”
“Ma da dove sono usciti?”
“…”

Se anche voi avete gemelli, sono sicura che vi avranno fatto almeno una di queste domande.
Se non avete gemelli, spero che non abbiate mai fatto una di queste domande ai genitori di gemelli.

Se ho dimenticato qualcosa e volete scrivermi le vostre esperienze  anche voi che le domande assurde le avete fatte! – sarò felice di aggiungerle all’elenco. Nel frattempo…

gemelli

 

SEGUI THE POCKET MAMA SU FACEBOOK

avatar
Author

Laura. Donna, quasi moglie, mamma tascabile delle twins, orgogliosa zia di due adolescenti e della polpetta, blogger, creartista e webaholic. Scrivo di me, di loro e di tutto...per non dimenticare niente.

27 Comments

  1. avatar

    Davvero capitate, a leggerle mi è venuto da ridere! A me mi hanno detto anche : ma sono gemelle gemelle?

  2. avatar

    La tragedia sta nel fatto che queste domande non si placano mai. Una gemella 46enne che ne ha sentite e ne sente ancora tante!

  3. avatar

    E le affermazioni? Io che ne ho tre di gemelli la prima cosa che mi dicono. . Poverina. .vabbe però ti sei tolta il pensiero. .ma avete casi in famiglia o hai fatto qualcosa?

  4. avatar

    ahahah ma sono meravigliose! Io non ho gemelli, ma nella mia famiglia ce ne sono, le mie cugine mi hanno raccontato. Quella della “haif atto una cura” è classica, ma che domanda è? se vi può consolare, mia figlia è biondissima (come eravamo io e mio marito fino a qualche anno fa, da giovini) e 2 domande su 3 erano “ma è adottata?” … ovviamente davanti a lei….

    • avatar
      The Pocket Mama Reply

      Le domande assurde fatte davanti ai bambini sono le peggiori…almeno non le fanno solo ai genitori di gemelli!!! hihihi

  5. avatar

    Una signora in fila in cassa all’ikea, dopo tutte le domande lette nel post mi fa: “stesso parto?” Non le ho risposto

  6. avatar

    Io sono a 13 settimane di gravidanza di due fratelli gemelli e ne ho già sentite tante tutte da familiari perché ancora non ho divulgato la notizia… Uno mi ha chiesto: ma li devi tenere tutti e due!!!  senza parole!

    • avatar
      The Pocket Mama Reply

      Angela, questa merita il podio! la aggiungo all’elenco delle frasi da non dire a una mamma di gemelli

  7. avatar

    Sono gemelli? SI. Ma che bella bambina? E l’altro è maschio? VERAMENTE SONO DUE MASCHI. Ma non è possibile!!!!! Ha la faccia da femmina!!!!! (signora mia, guardiamo cosa c’è nel pannolino???)

  8. avatar

    ahahah… tutto vero!
    Lungolago di Iseo. Io seduta sul muretto coi miei gemelli nel passeggino e la primogenita accanto. Una ragazza: tre figli? Sì. E due gemelli? Sì. E ne aspetti un altro??? Ehm, no, questa è la pancia che hanno lasciato i gemelli! (avranno avuto 4 mesi…).

  9. avatar

    Il classico è: “gemelli?”, “si”, “così si è levata il pensiero”. Aggiungo anche dopo la prima classica domanda la risposta “tra i miei passa 1 anno e mezzo, è come se fossero gemelli!!” E la mia risposta mentale è “col c@@”

    • avatar

      Peccato che chi ti fa ‘sta domanda abbia partorito un figlio per volta e che per un anno e mezzo si sia didicata completamente a lui 😉

    • avatar
      ...ma che ne vuoi sapere!! Reply

      Quando dicono così io rispondo: “Signora provi a cambiare, dare da mangiare, lavare, sentire piangere in stereofonia,portare in giro da sola e stare dietro a due bambini della stessa età e con le stesse esigenze contemporaneamente, (per non parlare dei risvegli notturni!)! Ma soprattutto le gioie e soddisfazioni raddoppiate!!! Lei non ha nemmeno idei d cosa siano i gemelli!!! Mi creda!!

  10. avatar
    ....ma che ne sai!! Reply

    E quelli che dicono: “Sono tutti tuoi? Scusa ma non t invidio proprio!” Oppure : “Io ne ho uno che vale per 3!”

  11. avatar

    io ho tre gemelli: quando erano piccoli la vicina di casa mi dice: eh sì, è difficile, ma le assicuro che a volte è più difficile allevarne uno solo (era quello di sua figlia) che tre assieme! Mio marito stava per sgozzarla :))

  12. avatar

    I miei hanno 2 anni 1/2 (sono mono-bi) e la prima domanda è “ma come fate a riconoscerli?” e la seconda “chi è il più bravo?” e non smettono mai con le soliye domande… Una volta un signore ha fatto una battuta veramente volgare dicendo “eh che ci do che ci do” cosi eccone 2, lui era davvero un idio…

  13. avatar

    Voglio vincere con questa (sono Lucilla mamma di Leone e Vittorio anni 2 e mezzo): “sono gemelli..?” “sì” “maschio e femmina?!” “no maschio-maschio” “…peccato…” ahahahahah

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: