letto montessoriano con un incredibile materasso

Il lettino montessoriano con un incredibile materasso

Quando Dilettina non è più entrata nella culla next to me siamo passate al classico lettino con le sbarre. Questo è coinciso con il ritorno dalle vacanze estive e Diletta aveva sette mesi.

Abbiamo messo in camera nostra un lettino bellissimo, montato con entusiasmo e – diciamolo- anche con qualche difficoltà dal nostro papà. Da quel momento Diletta ha smesso di dormire le sue sette ore filate per svegliarsi anche ogni mezz’ora!

La trovavamo aggrappata stile ultras alle sbarre e non voleva saperne di tornare a dormire.

Ho dato il meglio di me in pose plastiche degne delle migliori contorsioniste per tentare di riaddormentarla con quelle sbarre di mezzo… per poi finire rigorosamente dentro il lettino con lei! Non vi dico poi per uscirne integra e senza svegliarla!

Io e papà tra l’altro per cercare (invano) di non svegliarla dovevamo mummificarci nel letto, senza parlare né muoverci perché ogni impercettibile movimento veniva da lei captato. Un incubo!

Dopo due settimane così, abbiamo preso una decisione: Diletta sarebbe andata nella sua cameretta in un letto abbastanza ampio da essere sicuro e soprattutto senza sbarre!

Ho abbracciato l’idea del letto montessoriano che, secondo il principio di base del metodo Montessori, lascia libertà e fiducia al bambino, affinché possa imparare a gestirsi e regolarsi in autonomia anche nel momento della nanna.

Prima di comprarne uno però, senza sapere come sarebbe andato a finire il nostro esperimento, abbiamo fatto una prova mettendo un materasso matrimoniale a terra, in modo che potesse accogliere anche me, vista la piega che avevano preso le nostri notti.

L’esperimento ha funzionato. Diletta è tornata a dormire di più e i risvegli sono stati molto meno traumatici per entrambe. Mi stendevo di fianco a lei e magicamente tornava a dormire serena in pochissimo tempo.

Visti i risultati, mi sono subito preoccupata di cercare un materasso più adatto, ideale per la crescita e lo sviluppo di Diletta.

Se per noi adulti vale la regola che per dormire bene ci vuole un buon materasso, vale ancor più per i bambini!

Così, mentre abbiamo commissionato il nostro magnifico letto montessoriano, abbiamo avuto l’opportunità di conoscere e provare l’incredibile materasso Tediber.

Il marchio francese Tediber oltre a offrire un materasso per noi grandi – che, visti gli effetti che ha su Diletta, devo assolutamente provare anch’io! – ha pensato ad un mini materasso per i bambini nelle misure 60×120 e 70×140.

Per Diletta ho scelto il Tedi, il mini materasso per bambini da 0 a 7 anni nella misura 70×140.

Il mini materasso Tediber è prodotto con la Schiuma di Poliuretano Tediber®, certificata Certipur per un sostegno perfetto della colonna vertebrale durante il sonno dei bambini in fase di crescita.
I suoi rivestimenti interni sono impermeabili, naturalmente antiacaro, lavabili in lavatrice a 40° e facili da togliere e mettere… grazie Tediber che, oltre alla salute dei bimbi, hai pensato anche a facilitare la vita di noi mamme! 😉

Il materasso Tediber viene consegnato con il suo incredibile lenzuolino magico, un lenzuolo con angoli, 100% cotone pettinato, completamente impermeabile e traspirante, che sostituisce il tradizionale coprimaterasso.

Si può acquistare esclusivamente sul sito www.tediber.com , senza costosi intermediari né spese di spedizione. Arriva in pochissimo tempo in una comoda e poco ingombrante scatola in cartone con il simpatico muso d’orsetto!

incredibile lenzuolino magico Tediber

incredibile materasso Tediber

All’interno della scatola c’era anche una sorpresa che mi sono divertita a costruire con Diletta e che usiamo di sera per addormentarci!

Grazie al letto montessoriano e al materasso Tediber il momento della nanna è tornato ad essere un momento di coccole e serenità.

Quindi consiglio a tutte le mamme di bimbi che non dormono di considerare anche l’ambiente e il materasso dove si fanno riposare e dormire, perché con noi cambiare ha funzionato.

Diletta non si addormenta nemmeno più in braccio. Quando sente che è arrivata l’ora della nanna, sale in autonomia sul suo lettino e… buonanotte!!

incredibile materasso Tediber con magico lenzuolino

lettino montessoriano

Letto montessoriano con materasso Tediber

letto montessoriano bambina

(articolo in collaborazione con Tediber)

 

 

SEGUI THE POCKET MAMA SU FACEBOOK

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

avatar
Author

Chiara. Mamma di Diletta, futura moglie di Alessandro, zia alla terza delle twins e di Tommi. Comunicativa per lavoro e per vocazione, non potevo non condividere in rete questa mia nuova vita da mamma

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: