la mia wish list per questo Natale

La mia wish list per questo Natale. E per tutti quelli a venire.

Mancano solo pochi giorni a Natale. Sto guardando i piedi del nostro enorme albero, addobbato con fiocchi di neve e palline glitterate. La verità è che posso considerarmi molto fortunata, non solo perché non devo attendere Natale per concedermi un regalo ma soprattutto perché ho la possibilità di riscoprire i veri valori di questa festa.

Gli stessi valori positivi che vengono sostenuti dal progetto #PensaPulito di Folletto, a cui partecipo mettendo nero su bianco il mio Natale.

La magia del Natale mi aiuta a sgomberare la mente dai pensieri negativi e a lasciare spazio ai buoni propositi.

Vorrei che questo Natale mi portasse più tempo da dedicare alle amicizie avere. Non importa se una pizza solo tra donne o una rimpatriata con le famiglie, ho solo bisogno di vedere più spesso occhi puliti e sinceri.

E se da una parte so chi sono le persone su cui potrò sempre contare, dall’altra vorrei imparare a ignorare chi non conosce altro che invidia. Chi si riempie la bocca con il nome degli altri solo per accrescere la propria autostima. Si sprecano troppe energie badando a soggetti che non meritano la nostra considerazione e vorrei conservare quelle energie per imprese più importanti.

Ho bisogno di ritrovare i nostri equilibri. Quest’anno scolastico ci ha destabilizzate, ha scombussolato gli equilibri che avevamo faticosamente raggiunto e mantenuto per cinque anni. Dopo Natale dobbiamo ripartire con una marcia in più, riprendere con dei ritmi che non ci facciano più vivere ogni singola giornata con un nodo alla gola e che ci lascino del tempo per goderci le piccole gioie quotidiane.

Vorrei ricevere una grande dose di pazienza, da investire soprattutto nel mio ruolo di mamma. Devo ancora imparare a contare fino a dieci prima di perdere le staffe, perché la stanchezza che si accumula e qualche litigio di troppo tra sorelle mi fanno spesso dimenticare quanto sia una mamma fortunata.

Mi auguro di ricevere tanta determinazione, per riuscire a raggiungere tutti i miei obiettivi. E già che ci siamo, anche un pizzico di sana invidia, quella che ti fa stimare le persone e che ti fa prendere esempio da loro, sia nella vita privata che in quella professionale.

Credo di meritarmi anche un po’ più di tempo per me, per concedermi qualche coccola e ritrovare il mio benessere interiore e fisico. Ho scoperto per esempio che la corsa è un po’ la metafora della mia vita: anche se all’inizio l’idea della fatica mi frena, una volta trovato lo stimolo giusto, cerco ogni giorno di dare sempre di più, guardo con fierezza i progressi quotidiani e vedo i miei obiettivi sempre più vicini. La sensazione di benessere che si prova, quando si ottiene qualcosa solo grazie ai propri sforzi, non ha davvero prezzo.

Infine per questo Natale vorrei trovare gli stimoli per diventare una persona migliore, capace di pensare sempre pulito, per me stessa e per gli altri. È sicuramente il regalo più grande che io possa chiedere ma è anche l’unico di cui forse ho davvero bisogno.

Buon Natale!

buon natale

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

avatar
Author

Sono Laura e ho 29 anni da oltre un decennio. Sono web dipendente per divertimento e per lavoro, appassionata di handmade, disegno, fotografia, moda, make-up e viaggi. Da 11 anni sono anche "la mamma delle gemelle" Nicole e Michelle, con cui condivido anche questo spazio virtuale...

Write A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: